Skip to content
Annunci

Recensione Yuki di Flaminia Nucci

<<È buio, qui nessuno mi vede. Nessuno sa dove sono, sono al sicuro. Mi raggomitolo. Non sto impazzendo, mi dico. Sono solo disperata. Tutto qui”: così la protagonista, lacerata da una crisi personale, va a cercare pace e risposte tra le nevi lapponi. Pochi i riti quotidiani per curare le sue ferite: cibo, kung fu, e la scrittura di un romanzo; così la vita inquieta di Diana, il suo personaggio, andrà a intrecciarsi sempre più strettamente alla sua. Ma sarà soprattutto grazie a un’insolita maestra che uscirà, più temprata e più pura, dal fuoco del dolore: Yuki, la lince bianca.

Buona sera cari lettori!

Rieccoci con una nuovissima recensione riguardante un romanzo che mi ha coinvolto moltissimo.

Sto parlando di Yuki di Flaminia Nucci.

Di questo libro ho amato moltissimo l’attenzione rivolta ai dettagli, scrittura curata e delicata.

Ogni qual volta andavo avanti con la storia era un po’ come se riuscissi a sentirmi insieme alla protagonista, nei luoghi in cui si trovava, come se fossi anche io in Svezia.

Altro fattore che mi ha fatto amare maggiormente tale romanzo è la forma in cui è impostato il racconto, come se fosse una sorta di diario che rende il lettore partecipe dei suoi sentimenti, delle emozioni, della sua quotidianità e del suo bellissimo, puro ed autentico rapporto con Yuki. Questo è un fattore teneressimo che ha contribuito a render la storia più bella, più dolce!

Amo gli animali, ho una cagnolina che adoro, e leggere di Yuki mi faceva un po’ pensare al legame intenso che si è instaurato tra me ed il mio cucciolo, perciò capisco cosa prova la ragazza, il legame sincero che la lega con la lince bianca.

Vi cito al riguardo Uno dei passi che mi ha colpito:

<<Yuki è capace di donare familiarità alla mia routine del quotidiano, calore alla mia dimensione domestica e lo fa attraverso una sottile trasmissione di atmosfera, che trasforma la radura e i dintorni della casa in luoghi colmi di vissuto e di soggettività. >>

•••••••••••••••••••••••••••••••

Trama:

La protagonista è una scrittrice che ha dovuto affrontare diverse delusioni, la fine di un’amore, la morte della gattina, ma nonostante le difficoltà è riuscita ad andare avanti, a prendere sempre in mano le redini della sua vita.

Decide di partire, di andar lontano andare alla ricerca di nuove mete che le serviranno come forma di rinascita interiore, lei descrive il viaggio come una sorta di “ morte” poiché tutto cambia, comporta nuove prospettive, nuovi orizzonti che saranno la cura al suo malessere interiore.

••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••

Mi piace molto come l’autrice riesce far percepire i sentimenti della protagonista, grazie alle sue competenze da psicanalista, permette al lettore di sentirsi coinvolto nella sua ricerca di cambiamento interiore !

Durante la lettura vedrete che vi sarà un ulteriore personaggio, Diane che avrà grande importanza nella storia !

Ma non voglio svelarvi troppo!

Non vorrei rovinarvi la scoperta di questo bellissimo romanzo.

Io l’ho amato, e son certa che lo amerete anche voi

Fatemi sapere e buona lettura e buona notte! 😴

Vi allego il link per acquistare l’ebook

eBook Amazon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: