Skip to content
Annunci

Trama dei libri da voi proposti!

Buona sera cari lettori! Come vi avevo anticipato qualche giorno fa, oggi apriró un sondaggio, dove scriverò i libri da voi proposti, in modo tale che possiate esser voi a decidere quale sará quello da leggere come lettura comune.
Ho scritto le proposte di tutti voi, con le relative descrzioni, prese online perche sono libri che non ho mai letto, ed i relativi link per acquistarli, o magari scaricare l’estratto.
Scegliete!
Vi auguro una buona notte, a domani!

•Dracula di Bram Stoker

Descrizione:

Nel 1890 Bram Stoker aveva incontrato il professore ungherese Arminius Vambéry, che gli aveva raccontato l’affascinante leggenda di Dracula, ovvero Vlad III principe di Valacchia, vissuto nel XV secolo. Questo personaggio è ricordato dalla storia per essere stato particolarmente sanguinario e crudele; più volte guidò violenti attacchi alle città della Transilvania, riservando ai suoi nemici terribili supplizi. Nel romanzo di Stoker, scritto sotto forma di raccolta di lettere, articoli e brani dei diari dei protagonisti, come se si trattasse di un’inchiesta giornalistica, si raccontano le vicende del giovane avvocato Jonathan Harker, che deve recarsi in Transilvania per curare l’acquisto di un’abitazione londinese da parte di un anziano nobile del posto. In un crescendo di tensione e terrore, l’avvocato giungerà a scoprire il terribile segreto dell’uomo: il conte Dracula è un vampiro, che si nutre di sangue umano! In questa terra misteriosa, ricca di castelli e leggende, Stoker ambienta quindi il suo straordinario racconto dedicato all.angosciante figura del vampiro, diffusa nel folklore di tutto il mondo, e realizza un’opera dalle tinte cupe e misteriose, in cui il terrore la fa da padrone, incalzando i protagonisti dalla prima all’ultima pagina. Ripreso da innumerevoli film, libri e spettacoli teatrali, Dracula, pubblicato nel 1897, rappresenta l’ultimo grande romanzo gotico.

Link cartaceo per acquistarlo al prezzo di 4,16€: https://amzn.to/2rv5ff0

Link iBook:

https://geo.itunes.apple.com/it/book/dracula/id997738881?mt=11&at=1001lJZT

•Le ninfee nere

Descrizione di Amazon:

Un romanzo geniale che, attraversando il magico mondo dei quadri di Monet, ci porta dentro un labirinto di specchi in cui sta al lettore distinguere il vero dal falso.

Tradotto in circa trenta lingue, Michel Bussi è il maestro riconosciuto dell’alchimia tra manipolazione, emozione e suspense. È l’autore francese di gialli attualmente più venduto oltralpe. I suoi libri hanno scalato le classifiche mondiali, tra cui anche quella del Times britannico.
Le sue trame sono congegni diabolici in cui il lettore è invitato a perdersi e ritrovarsi tra miraggi, prospettive ingannevoli e giochi di prestigio.

A Giverny in Normandia, il villaggio dove ha vissuto e dipinto il grande pittore impressionista Claude Monet, una serie di omicidi rompe la calma della località turistica. L’indagine dell’ispettore Sérénac ci conduce a contatto con tre donne. La prima, Fanette, ha 11 anni ed è appassionata di pittura. La seconda, Stéphanie, è la seducente maestra del villaggio, mentre la terza è una vecchia acida che spia i segreti dei suoi concittadini da una torre. Al centro della storia una passione devastante attorno alla quale girano le tele rubate o perse di Monet (tra le quali le Ninfee nere che l’artista avrebbe dipinto prima di morire). Rubate o perse come le illusioni quando passato e presente si confondono e giovinezza e morte sfidano il tempo.
L’intreccio è costruito in modo magistrale e la fine è sorprendente, totalmente imprevedibile. Ogni personaggio è un vero enigma. Un’indagine con un succedersi di colpi di scena, dove sfumano i confini tra realtà e illusione e tra passato e presente. Un romanzo noir che ci porta dentro un labirinto di specchi in cui sta al lettore distinguere il vero dal falso.

«Mistero, suspense, enigma, emozioni, uno spessore dei personaggi non comune.
Vivamente consigliato».
Massimo Carlotto

Cartaceo link: https://amzn.to/2KHGo05

Link iBook : https://geo.itunes.apple.com/it/book/ninfee-nere/id1096178282?mt=11&at=1001lJZT

• we are Family

Al Santamaria è un bambino prodigio, probabilmente il più grande genio del ventesimo secolo, colui che salverà il genere umano appena avrà risolto un problema più urgente: trovare una casa per la sua famiglia. Perché la vita dei Santamaria non è sempre facile, per la verità: uno specchio dell’Italia degli ultimi quarant’anni, sospesa tra voglia di riscatto e illusioni di grandezza, immobilizzata dall’incapacità di credere veramente in ciò che sogna. Al invece, tra mille difficoltà e prove potenzialmente distruttive, non ha cedimenti e costruisce pezzo dopo pezzo il suo mondo, con l’aiuto della sorella Vittoria, serial killer di animali domestici, e delle risorse della sua età. Risorse che sono illimitate perché lui, nemmeno lo sa, resterà bambino per tutta la vita.

Link cartaceo: https://amzn.to/2KKLusx

Link iBook: https://geo.itunes.apple.com/it/book/we-are-family/id668159737?mt=11&at=1001lJZT

•il pozzo della solitudine

Nello splendore della villa di famiglia di Morton Hall, Sir Philip e Lady Gordon aspettano la nascita dell’erede. Quando anziché il maschio desiderato nasce una femmina, decidono comunque di chiamarla Stephen. La bambina crescendo rivela ben presto abitudini e atteggiamenti diversi dalle sue coetanee e la isolano da chi la circonda, costringendola a un’infanzia difficile e a una tormentata adolescenza. Raggiunta la maturità Stephen Gordon si innamorerà perdutamente di un’altra donna.

Link cartaceo: https://amzn.to/2K6be1r

•Juvenilia di Jane Austen

Scritti da Jane Austen tra i dodici e i diciotto anni, gli Juvenilia comprendono una produzione eterogenea per genere e lunghezza. Frammenti di racconti, romanzi brevi, brani teatrali, versi, tutti rilucenti della vivace fantasia di un’autrice precoce che gioca con le proprie letture e, ben lungi dall’emularle, le interpreta ironicamente. Le eroine languide e i principi azzurri, gli scambi nella culla e le parentele ritrovate di cui la biblioteca paterna abbondava diventano lo spunto per metterne in luce i lati ridicoli ed esagerati, con un gusto per la parodia che avrebbe contraddistinto Jane Austen nelle opere della maturità. Gli Juvenilia sono poi una raccolta preziosa, oltre che divertente, perché ci conducono in quella miniera nascosta da cui l’autrice ha estratto il materiale grezzo di suggestioni e personaggi che avrebbe poi ripreso e trasformato nelle gemme dei suoi romanzi.

Link cartaceo: https://amzn.to/2jHLv45

•Il cielo di cenere

88653, un marchio che resterà per sempre, il ricordo impresso sulla pelle dell’inferno dei lager nazisti; dei volti di tante donne umiliate, seviziate, costrette a terribili privazioni; degli occhi dei bambini strappati alle loro madri e condannati a una morte silenziosa. Elvia Bergamasco, giovane staffetta partigiana, viene arrestata nell’estate del ’44 da un comando delle SS, nella polveriera dove lavora, a Medeuzza, in provincia di Udine. Ha solo diciassette anni ed è totalmente inconsapevole di ciò che l’aspetta. Condannata ai lavori forzati porta con sé il cappotto migliore e gli orecchini d’oro: per ben figurare nel nuovo luogo di lavoro. Non sa ancora di essere diretta verso l’orrore di Auschwitz.

Link cartaceo: https://amzn.to/2I5PlyN

•player one di Ernest Cline

Il mondo è un brutto posto. Wade ha diciotto anni e trascorre le sue giornate in un universo virtuale chiamato OASIS, dove si fa amicizia, ci si innamora, si fa ciò che ormai è impossibile fare nel mondo reale, oppresso da guerre e carestie. Ma un giorno James Halliday, geniale creatore di OASIS, muore senza eredi. L’unico modo per salvare OASIS da una spietata multinazionale è metterlo in palio tra i suoi abitanti: a ereditarlo sarà il vincitore della più incredibile gara mai immaginata. Wade risolve quasi per caso il primo enigma, diventando di colpo, insieme ad alcuni amici, l’unica speranza dell’umanità. Sarà solo la prima di tante prove: recitare a memoria le battute di Wargames, penetrare nella Tyrell Corporation di Blade Runner, giocare la partita perfetta a Pac-Man, sfidare giganteschi robot giapponesi e così via, in una rassegna di missioni di ogni tipo, ambientate nell’immaginario pop degli anni ’80, a cui OASIS è ispirato.

Link cartaceo: https://amzn.to/2rwwUvV

• saga Shadowhunters

Shadowhunters o The Mortal Instruments – Shadowhunters è una saga di romanzi urban fantasy, scritta da Cassandra Clare e ambientata nella New York contemporanea, pubblicata tra il 2007 e il 2014. Tra il 2010 e il 2013 l’autrice ha pubblicato una trilogia prequel, Shadowhunters – Le origini (in inglese The Infernal Devices), incentrata sulla figura di Tessa Gray, mentre nel 2016 è iniziata la pubblicazione della trilogia Shadowhunters – Dark Artifices, che ha come protagonista Emma Carstairs, già comparsa in Shadowhunters – Città del fuoco celeste.

I libri
▪ Shadowhunters – Città di ossa (The Mortal Instruments – City of Bones).
Pubblicato in inglese il 27 marzo 2007[1], in italiano il 6 novembre 2007.
▪ Shadowhunters – Città di cenere (The Mortal Instruments – City of Ashes).
Pubblicato in inglese il 25 marzo 2008[2], in italiano il 9 settembre 2008.
▪ Shadowhunters – Città di vetro (The Mortal Instruments – City of Glass).
Pubblicato in inglese il 24 marzo 2009[3], in italiano il 1º settembre 2009.
▪ Shadowhunters – Città degli angeli caduti (The Mortal Instruments – City of Fallen Angels).
Pubblicato in inglese il 5 aprile 2011[4], in italiano il 25 ottobre 2011.
▪ Shadowhunters – Città delle anime perdute (The Mortal Instruments – City of Lost Souls)
Pubblicato in inglese l’8 maggio 2012[5], in italiano il 16 ottobre 2012.
▪ Shadowhunters – Città del fuoco celeste (The Mortal Instruments – City of Heavenly Fire)
Pubblicato in inglese il 27 maggio 2014[6], in italiano l’8 luglio 2014[7].

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: